L’uovo di legno: una storia di Natale

di Giovanni De Feo

Erano quattro, due fratelli e due sorelle. Da tempo immemorabile festeggiavano il Natale a casa della nonna, una casa dai terrazzi folti, ché la nonna era una contadina, aveva ancora l’orto coi pomodori e d’autunno aggiustava le calze di lana davanti al camino. Leggi tutto “L’uovo di legno: una storia di Natale”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La gatta nella cenere

di Giovanni De Feo

Quando avevo sei anni avevamo in casa una gatta che si chiamava Ciucciuna. Era la gatta di mia madre da ragazza, sopravissuta ai millenni precedenti la mia nascita. Ciucciuna aveva un colore indefinibile che non ho mai visto né prima né dopo, un misto di fulvo, bianco e color cenere, come la fiamma e le braci spente di un camino. Leggi tutto “La gatta nella cenere”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Nonsolofiabe: Le fiabe irlandesi di James Stephens

di Giovanni De Feo

Il primo ricordo che ho delle fiabe irlandesi di James Stephens è legato alla mia vecchia casa di campagna: un odore ottobrino di foglie accartocciate, di argilla umida, di castagne bollite nell’alloro. Leggi tutto “Nonsolofiabe: Le fiabe irlandesi di James Stephens”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailFacebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail